Federazione Regionale Coldiretti Piemonte

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

L'I.N.I.P.A. Piemonte è un ente di formazione professionale, operante nel settore promosso dalla Federazione Regionale Coltivatori Diretti.

L'Istituto dedica la propria attività all'aggiornamento, alla qualificazione e riqualificazione professionale degli imprenditori agricoli affinché siano degli imprenditori moderni, sensibili e pronti al cambiamento ed alle mutevoli e variegate esigenze del mercato.

Le iniziative dell'Istituto, di diversa durata, tendono ad informare, formare ed aggiornare utilizzando metodiche, strumenti e docenze scelte in base agli obiettivi e contenuti dei corsi. La riduzione degli addetti al settore, un più elevato livello professionale degli imprenditori agricoli, le esigenze di informazioni specialistiche legate alle maggiori richieste di imprenditorialità e conoscenze, l’accresciuto rapporto dei cittadini consumatori e i produttori di alimenti, la crescente richiesta di tutela del territorio e del paesaggio hanno determinato l'esigenza di diversificare le proposte formative.


Finalità
L'Istituto si propone di offrire uno strumento tecnico allo sviluppo della professionalità ma soprattutto alla crescita imprenditoriale e culturale degli imprenditori agricoli.
L'I.N.I.P.A. segue con particolare attenzione i vincoli esterni che condizionamo lo sviluppo dell'agricoltura, ne coglie le opportunità ed informa gli imprenditori agricoli.
In particolare:
  • promuove e svolge, in un quadro di educazione permanente, attività formative intese al miglioramento delle capacità professionali ed imprenditoriali, sia direttamente che per mezzo dei Comitati provinciali;
  • promuove e svolge corsi di istruzione e formazione, specializzazione e aggiornamento tecnico didattico dei docenti, nonché dei quadri tecnici, dirigenti ed amministratori impegnati quali rappresentanti della categoria presso organismi pubblici e privati;
  • promuove ed organizza attività volte ad orientare gli imprenditori agricoli verso una più razionale condotta dell'impresa agricola attraverso il migliore utilizzo e la migliore combinazione dei fattori della produzione, anche con l'assistenza per l'utilizzo delle provvidenze legislative regionali, nazionali e comunitarie;
  • promuove iniziative didattiche atte al raggiungimento di metodi agricoli ecocompatibili, rispettosi dell'ambiente e della genuinità ed igienicità degli alimenti.