Federazione Regionale Coldiretti Piemonte

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

26/09/2016 - N.73

COLDIRETTI PIEMONTE: UFFICIALMENTE PARTITA LA CAMPAGNA “AMI I LUPI? ADOTTA UN PASTORE …!”

Lanciata ufficialmente la campagna crowdfundig “Ami i lupi? Adotta un pastore…!” presso lo stand Coldiretti, al Salone del Gusto-Parco del Valentino a Torino. Dopo la presentazione avvenuta lo scorso 8 agosto, al rifugio Barbara a Bobbio Pellice, Coldiretti Piemonte, in collaborazione con WoopFood, ha dato continuità al progetto fino ad arrivare a mettere on line la piattaforma per poter sostenere la campagna con un contributo economico.
“Il progetto nasce dalla necessità di dare un aiuto, con una formula nuova e diversa, a chi porta avanti l’allevamento e la pastorizia – spiega Delia Revelli presidente di Coldiretti Piemonte - vivendo e lavorando tutti i giorni in montagna e nelle zone collinari trovandosi, quindi, a dover convivere con la presenza sempre più massiccia del lupo. Al via, dunque, questo progetto innovativo e di condivisione che coniuga la tradizione dell’allevamento alla pastorizia 2.0 dei giorni d’oggi, per far conoscere il frutto del lavoro dei produttori che presidiano territori altrimenti lasciati all’incuria. Inoltre, i fondi raccolti tramite il sistema del crowdfunding saranno impiegati per un lavoro di mappatura delle malghe piemontesi, delle realtà agricole di allevamento montano che offrono prodotti d'alpeggio, delle realtà ricettive di montagna e, non ultimo, della presenza del lupo‎ in Piemonte”.  
“E’ necessario dare un impulso all’economia montana e per questo può essere d’aiuto anche integrare e riaprire il bando del Psr il Delegato Confederale Bruno Rivarossa – In questa direzione va la campagna crowdfunding Ami i lupi? Adotta un pastore…! che rappresenta uno strumento innovativo per valorizzare il territorio, le sue tradizioni ed i suoi prodotti tipici. A tale scopo abbiamo registrato il marchio del progetto, sinonimo di qualità ed affidabilità, che verrà applicato sui prodotti delle imprese che insistono sui territori di montagna, presidiandoli ed evitandone l’abbandono, per incentivare e valorizzare, attraverso una rete di sostenitori, l’economia delle vallate e delle zone collinari”.
Per aderire e sostenere il progetto, consultare il sito www.woopfood.com, scegliere la campagna “Ami i lupi? Adotta un pastore…!” e selezionare la tipologia di contributo che si vuole apportare.
Rimane attivo l’indirizzo mail adottaunpastore.piemonte@coldiretti.it al quale tutti gli interessati possono scrivere per avere maggiori informazioni.